I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Questa è una lista di alcuni ratings di oggi sulle blue chips europee da parte degli analisti delle più importanti banche d'affari.

Bayer
(DE0005752000)
Lehman Brothers
ha confermato il suo rating di "Equal-weight" su Bayer ed alzato il target sul prezzo da €36 a €40. La banca d'affari ha spiegato l'aumento del target price con la vendita delle attività nella diagnostica da parte di Bayer. Secondo Lehman Brothers il titolo avrebbe altrimenti un limitato potenziale. Nel settore BASF, Akzo Nobel e Solvey presenterebbero una più appetibile valutazione.

Danone
(FR0000120644)
Bear Stearns
ha avviato la copertura su Danone con "Outperform" ed un target sul prezzo a €129. Secondo il broker Danone registrerà nei prossimi cinque anni una crescita quasi doppia rispetto a quella della media settoriale. Danone dovrebbe beneficiare soprattutto della performance dei suoi marchi Actimel ed Activia.

France Télécom (FR0000133308)
J.P Morgan ha confermato il suo rating di "Underweight" su France Télécom ma tagliato il target sul prezzo da €18,50 a €16. Secondo la banca d'affari i dati fondamentali di France Télécom starebbero peggiorando più velocemente del previsto. La forte concorrenza in Gran Bretagna peserebbe sulla crescita delle attività nella telefonia mobile mentre la situazione sul mercato francese continuerebbe ad essere difficile.

Peugeot
(FR0000121501)
Société Générale ha declassato Peugeot da "Hold" a "Sell" e fissato un fair value a €40. Société Générale ha spiegato il downgrade con i recenti guadagni del titolo. Il piano di riduzione dei costi annunciato da Peugeot non sarebbe stato molto impressionante. Secondo Société Générale sarebbe improbabile che la crescita degli utili di Peugeot possa registrare una ripresa senza che l'impresa tenti di sostenere le sue vendite. La situazione non dovrebbe cambiare anche dopo la nomina del nuovo CEO in programma per la fine di quest'anno. Il 2007 potrebbe essere un nuovo anno perso per Peugeot.

SAP
(DE0007164600)
.
WestLB ha declassato SAP da "Add" ad "Hold" ma confermato il target sul prezzo a €165. Secondo WestLB SAP dovrebbe avere delle difficoltà a raggiungere i suoi obiettivi per quest'anno. WestLB ha osservato a proposito che molti clienti sarebbero meno disposti ad acquistare delle licenze di software. La valutazione del titolo sarebbe piuttosto alta.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption