I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Questa è una lista di alcuni ratings di oggi sulle blue chips europee da parte degli analisti delle più importanti banche d'affari.

Danone
(FR0000120644)
Deutsche Bank
ha confermato il suo rating di "Buy" su Danone ed alzato il target sul prezzo da €112 a €125. Deutsche Bank è ottimista sulla crescita di Danone. Le attività internazionali dell'impresa francese starebbero continuando a registrare una robusta performance, soprattutto in Cina. Deutsche Bank ha indicato inoltre che la situazione in Francia starebbe decisamente migliorando. Secondo la grande banca tedesca gli obiettivi di Danone sarebbero perciò troppo prudenti e dovrebbero venir facilmente superati.

GlaxoSmithKline
(GB0009252882)

Bear Stearns ha declassato GlaxoSmithKline da "Peer perform" ad "Underperform". Il broker è pessimista sull crescita dei ricavi del colosso britannico dell'industria farmaceutica. Secondo Bear Stearns la concorrenza sarebbe in aumento e GlaxoSmithKline non dovrebbe lanciare sul mercato dei nuovi farmaci che promettono di generare un importante volume d'affari.

Iberdrola
(ES0144580018)
Société Générale ha riavviato la copertura su Iberdrola con "Buy". Iberdrola si troverebbe in un'ottima posizione in Spagna e beneficerebbe della forte domanda di energia. La speculazione su un possibile takeover dovrebbe continuare a sostenere il titolo.

Novartis (CH0012005267)
Lehman Brothers ha confermato il suo rating di "Overweight" su Novartis ed alzato il target sul prezzo da CHF 79 a CHF 82. La banca d'affari è ottimista sui prodotti in via di sviluppo di Novartis. I rischi legati a delle possibili acquisizioni da parte dell'impresa svizzera sarebbero ultimamente calati.

Volkswagen
(DE0007664005)
Volkswagen resta nella "Selected List" di Cheuvreux. La casa d'investimento ha alzato inoltre il suo target sul prezzo per il titolo da €70 a €80. Secondo Cheuvreux gli utili di Volkswagen avrebbero il più forte potenziale di crescita nel settore. Volkswagen dovrebbe beneficiare dei tagli di posti di lavoro in Germania, dell'aumento di quote di mercato in Europa e della ripresa delle sue attività in Cina.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption