Borsainside.com

Petroliferi: Société Générale raccomanda prudenza

Société Générale raccomanda agli investitori prudenza sul settore petrolifero. Secondo la grande banca francese i prezzi del petrolio e del gas continueranno a scendere. La domanda di oro nero sarebbe infatti calata rispetto a qualche mese fa e non dovrebbe riaumentare nel breve termine. Société Générale ha tagliato perciò le sue stime sul prezzo medio del Brent per il 2006 da $68,80 a $66,10 al barile. Tra i singoli titoli Société Générale ha declassato Eni (IT0003132476), OMV (AT0000743059) e Total (FR0000120271) da "Buy" ad "Hold" e BP (GB0007980591) da "Hold" a "Sell". Société Générale continua a favorire Total. L'impresa francese dovrebbe aumentare notevolmente la sua produzione di petrolio fino al 2015.




✅ Unisciti alla rivoluzione del social trading di eToro. Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™. (sistema brevettato da eToro), ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders. Ottieni un conto Demo gratuito con 100.000€ di credito virtuale su eToro >>

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS