Petroliferi: Société Générale raccomanda prudenza

Société Générale raccomanda agli investitori prudenza sul settore petrolifero. Secondo la grande banca francese i prezzi del petrolio e del gas continueranno a scendere. La domanda di oro nero sarebbe infatti calata rispetto a qualche mese fa e non dovrebbe riaumentare nel breve termine. Société Générale ha tagliato perciò le sue stime sul prezzo medio del Brent per il 2006 da $68,80 a $66,10 al barile. Tra i singoli titoli Société Générale ha declassato Eni (IT0003132476), OMV (AT0000743059) e Total (FR0000120271) da "Buy" ad "Hold" e BP (GB0007980591) da "Hold" a "Sell". Société Générale continua a favorire Total. L'impresa francese dovrebbe aumentare notevolmente la sua produzione di petrolio fino al 2015.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X