EADS rinvia di un altro anno consegne A380 e lancia piano di riassetto

CONDIVIDI
EADS (NL0000235190) ha annunciato ieri un nuovo ritardo nel progetto dell'A380. Il primo superjumbo verrà consegnato ora con un anno di ritardo nell'ottobre del 2007. Il nuovo calendario prevede inoltre tredici consegne nel 2008, venticinque nel 2009 e quarantacinque nel 2010. In precedenza EADS aveva già rinviato il lancio dell'A380 due volte di sei mesi. Il nuovo ritardo costerà alla controllata Airbus fino al 2010 €4,8 miliardi di utile operativo lordo. Il free cash flow sarà inoltre sempre fino al 2010 di €6,3 miliardi inferiore alle previsioni. Per compensare queste perdite e migliorare la sua competitività EADS ha annunciato un piano di riassetto che dovrebbe permettere di risparmiare fino al 2010 €5 miliardi di flussi di tesoreria. A partire dal 2010 EADS prevede risparmi di almeno €2 miliardi all'anno. EADS ha indicato infine che finora nessuna linea aerea ha cancellato le sue commesse di A380.
A Francoforte il titolo del colosso dell'aerospazio crolla al momento del 10,6% a €20,29.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro