Siderurgia: Corus e Tata Steel annunciano accordo di fusione

Corus (GB0008280538) e Tata Steel (INE081A01012) hanno annunciato questa mattina di aver raggiunto un accordo di fusione. In base all'intesa l'impresa indiana rileverà Corus per £4,3 miliardi. Ogni azionista dell'azienda anglo-olandese dell'acciaio riceverà 455 p in contanti. Se l'operazione dovesse essere conclusa il nuovo gruppo rappresenterà il quinto produttore d'acciaio a livello mondiale. Non è però da escludere che arrivi una controfferta per Corus. Soprattutto i colossi russi dell'acciaio dovrebbero essere interessati a Corus. A Londra il titolo perde al momento l'1,7% a 470,50 p.
Borsainside aveva dedicato la sua newsletter dello scorso 3 agosto al processo di consolidamento nel settore della siderurgia ed aveva indicato Corus come il principale obiettivo di takeover.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS