Borsa di Londra: I rumors spingono Standard Chartered

CONDIVIDI
Standard Chartered (GB0004082847) sale al momento a Londra del 3,3% a 1.472 p. Secondo quanto ha scritto ieri "The Observer" l'Emirato del Dubai potrebbe aumentare la sua partecipazione nella banca britannica al 20%. All'inizio di questo mese Istithmar, la società di investimento dell'Emirato, ha acquistato una quota del 2,7% di Standard Chartered. Già durante le scorse settimane si era speculato a Londra sul fatto che l'Emirato possa salire almeno al 10% di Standard Chartered. Istithmar e Standard Chartered non hanno voluto commentare. Ricordiamo che Standard Chartered viene da tempo considerata un appetibile obiettivo di takeover soprattutto in virtù dei suoi importanti assets in Asia. Lo scorso anno già il fondo d'investimento Temasek di Singapore ha acquistato una partecipazione del 12% nell'istituto di credito con sede a Londra. Se l'Emirato del Dubai dovesse veramente salire al 20% potrebbe quindi scoppiare una battaglia per il controllo di Standard Chartered.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption