I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Questa è una lista con alcuni dei giudizi espressi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

Banca Intesa
(IT0000072618)
Dresdner Kleinwort ha declassato Banca Intesa da "Buy" ad "Hold" e confermato il target price a €5,20. La casa d'investimento ha spiegato il downgrade con il recente rally del titolo. I dati di bilancio di Banca Intesa per il terzo trimestre avrebbero altrimenti pienamente soddisfatto le attese di Dresdner.

HSBC
(GB0005405286)
Lehman Brothers
ha tagliato il suo rating su HSBC da "Overweight" ad "Equal-weight" ed il target sul prezzo da 1.052 a 999 p. HSBC avrebbe presentato dei deludenti dati di bilancio per le sue attività statunitensi. Nel breve termine il titolo potrebbe restare sotto pressione. Secondo Lehman Brothers un ulteriore aumento dei crediti inesigibili sarebbe probabile.

Roche
(CH0012032048)
Goldman Sachs
ha inserito Roche nella sua "Conviction Buy List" ed alzato il target sul prezzo da CHF 255 a CHF 275. La banca d'affari è molto ottimista sul potenziale di Roche sul mercato dell'oncologia. Roche disporrebbe rispetto alle concorrenti di una migliore gamma di brevetti in diversi segmenti. Goldman Sachs ha lodato inoltre la disciplina dei costi ed il robusto cash flow del colosso dell'industria farmaceutica.

Swiss Re (CH0012332372)
Dresdner Kleinwort
ha declassato Swiss Re da "Buy" ad "Hold" e confermato il target price a CHF 108. Dopo i suoi recenti guadagni il titolo avrebbe ora solo un limitato potenziale. Dresdner non attende inoltre delle importanti novità dalla presentazione agli investitori di Swiss Re in programma per lunedì prossimo.

ThyssenKrupp
(DE0007500001)
J.P. Morgan
ha tagliato il suo rating su ThyssenKrupp da "Neutral" ad "Underweight" e confermato il target price a €24. Secondo la banca d'affari ThyssenKrupp avrebbe bisogno di un cambiamento di strategia. J.P. Morgan ha indicato che il margine lordo dell'impresa tedesca continua ad essere inferiore a quello delle concorrenti europee. Se ThyssenKrupp dovesse abbandonare la sua struttura di conglomerato si sbloccherebbe il forte valore intrinseco dell'impresa.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption