Un laptop mostra un grafico

I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

Questa è una lista con alcuni dei giudizi espressi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d’affari.

Aegon (NL0000301760)
ABN Amro ha alzato il suo rating su Aegon da “Hold” a “Buy” ed il target sul prezzo da €14 a €18. Secondo ABN Amro Aegon sarebbe riuscita a trasformarsi durante gli scorsi anni. Le prospettive di crescita di alcuni suoi segmenti sarebbero ora molto promettenti. Queste circostanze non sarebbero ancora scontate nella valutazione del suo titolo.

BP (GB0007980591)
Dresdner Kleinwort ha confermato il suo rating di “Buy” su BP ma tagliato il target sul prezzo da 770 a 675 p. La casa d’investimento crede che BP abbia registrato una debole crescita dei suoi utili nel quarto trimestre dello scorso anno. Nonostante ciò il titolo resta per Dresdner un “Top pick”. Secondo Dresdner dopo la debole performance dello scorso anno le notizie negative dovrebbero essere ormai scontate, gli investitori potrebbero presto tornare a guardare alle alte riserve di BP. Dresdner valuta inoltre positivamente il fatto che dopo il congedo anticipato di John Browne la questione relativa alla guida dell’impresa sia ora chiarita.

Credit Suisse (CH0012138530)
Dresdner Kleinwort
ha confermato il suo rating di “Buy” su Credit Suisse ed alzato il target sul prezzo da CHF 96 a CHF 99. La casa d’investimento crede che i dati di bilancio di Credit Suisse per il quarto trimestre possano sorprendere positivamente. Dredner ha indicato di essere però più prudente sulle prospettive della grande banca svizzera nel 2007.

Deutsche Bank (DE0005140008)
ING
ha confermato il suo rating di “Buy” su Deutsche Bank ed alzato il target sul prezzo da €107,50 a €120. ING crede che Deutsche Bank possa registrare anche quest’anno una solida crescita dei suoi utili. Deutsche Bank potrebbe inoltre aumentare notevolmente il suo dividendo. La valutazione del titolo continuerebbe ad essere attrattiva.

ThyssenKrupp (DE0007500001)
Credit Suisse ha confermato il suo rating di “Underperform” su ThyssenKrupp ma alzato il target sul prezzo da €23 a €28. Credit Suisse crede che i prossimi risultati di ThyssenKrupp possano sorprendere positivamente. Per questo motivo il titolo dovrebbe registrare nel breve termine una positiva performance. Secondo Credit Suisse nel lungo termine i rischi sarebbero però rilevanti. Nel settore dell’acciao potrebbe esserci quest’anno un eccesso dell’offerta. La Comunità Europea potrebbe inoltre infliggere a ThyssenKrupp una pesante multa a causa degli accordi sui prezzi sul mercato degli ascensori.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.