I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Questa è una lista con alcuni dei giudizi espressi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

AstraZeneca (GB0009895292)
ING ha alzato il suo rating su AstraZeneca da "Hold" a "Buy" e confermato il target sul prezzo a 3.400 p. Secondo ING il colosso dell'industria farmaceutica avrebbe presentato dei solidi dati di bilancio per il quarto trimestre. ING crede che se il farmaco AGI-1067 non dovesse riuscire ad arrivare sul mercato il potenziale ribassista del titolo di AstraZeneca dovrebbe essere limitato. D'altra parte se AGI-1067 dovesse entrare in commercio allora AstraZeneca dovrebbe apprezzarsi sensibilmente. Gli esperti di ING hanno indicato infine che il positivo andamento del Crestor li rende ottimisti sulle prospettive di AstraZeneca.

Banco Santander Central Hispano (ES0113900J37)
Citigroup
ha declassato Banco Santander da "Buy" ad "Hold" e confermato il target sul prezzo a €16. I dati di bilancio della grande banca spagnola avrebbero corrisposto alle attese. L'aumento delle riserve nell'America Latina sarebbe stato però superiore allle previsioni e potrebbe pesare sulla crescita degli utili di Banco Santander.

Deutsche Telekom (DE0005557508)
Credit Suisse
ha alzato il suo rating su Deutsche Telekom da "Underperform" ad "Outperform" e fissato un target sul prezzo a €15,50. Secondo la banca d'affari il rapporto opportunità /rischi di Deutsche Telekom sarebbe attrattivo per un investimento con un ottica di dodici mesi. A partire dal primo trimestre Deutsche Telekom dovrebbe iniziare a registrare i primi successi del suo programma di taglio dei costi. Nel secondo trimestre i suoi margini potrebbero perciò iniziare a migliorare.

Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29)
J.P. Morgan ha tagliato il suo rating su Royal Dutch Shell da "Overweight" a "Neutral" ed il target sul prezzo da 2.000 a 1.850 p. La banca d'affari continua ad essere convinta delle positive prospettive di lungo termine del colosso del petrolio. Nel 2007 il volume della produzione di Royal Dutch Shell dovrebbe però ridursi mentre gli investimenti dovrebbero aumentare. Il cash flow yield di Royal Dutch Shell dovrebbe perciò calare al di sotto di quello delle concorrenti europee.

Société Générale (FR0000130809)
Cheuvreux
ha alzato il suo rating su Société Générale da "Underperform" ad "Outperform" e fissato un target sul prezzo a €150. Secondo la casa d'investimento il segmento bancario retail francese sarebbe sottovalutato. Agli attuali livelli i rischi del titolo di Société Générale sarebbero limitati.
Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro