Auto: Porsche aumenta la sua partecipazione in Volkswagen al 30,9%

Porsche (DE0006937733) ha comunicato questa mattina di aver aumentato la sua partecipazione in Volkswagen (DE0007664005) al 30,9%. Avendo superato la soglia del 30% Porsche è obbligata ora per legge a lanciare un'Opa sull'intero capitale di Volkswagen. Porsche aveva annunciato questa mossa in un comunicato sabato scorso. Porsche ha indicato però di non avere, per il momento, l'intenzione di acquistare il primo costruttore europeo di automobili. In un'intervista al quotidiano "Bild" il CEO di Porsche Wendelin Wiedeking ha dichiarato che l'aumento della partecipazione in Volkswagen rappresenta una "misura cautelare". Volkswagen rischierebbe infatti di essere rilevata e smantellata da degli hedge-funds. Porsche potrebbe reagire ora molto più velocemente in caso di un tentativo di scalata di Volkswagen.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS