I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Questa è una lista con alcuni dei giudizi espressi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

BNP Paribas (FR0000131104)
Credit Suisse ha alzato il suo rating su BNP Paribas da "Neutral" ad "Outperform". Secondo Credit Suisse le prospettive della grande banca francese sarebbero ultimamente migliorate. Il titolo avrebbe registrato inoltre durante gli scorsi mesi una performance inferiore a quella dell'intero settore. I suoi rischi agli attuali livelli sembrerebbero essere limitati.

Deutsche Börse (DE0005810055)
Credit Suisse
ha confermato il suo rating di "Overweight" su Deutsche Börse ed alzato il target sul prezzo da €176 a €193. Deutsche Börse avrebbe iniziato l'anno positivamente. Credit Suisse è ottimista sull'ulteriore crescita dell'impresa tedesca ed ha alzato perciò anche le sue stime sui suoi ricavi sia per il 2007 che per il 2008.

Ericsson (SE0000108656)
Deutsche Bank ha confermato il suo rating di "Buy" su Ericcson ed alzato il target sul prezzo leggermente a SEK 31,50. Deutsche Bank è piuttosto ottimista sulla prossima trimestrale dell'impresa svedese. Ericsson dovrebbe aver ancora una volta beneficiato della solida performance della sua divisione dei telefonini. Deutsche Bank crede inoltre che il core business di Ericsson sia stato poco colpito dalle recenti difficoltà dell'intero settore delle infrastrutture per reti. La valutazione del titolo sarebbe moderata rispetto agli altri titoli del comparto.

Siemens (DE0007236101)
Goldman Sachs ha confermato il suo rating di "Buy" su Siemens con un target sul prezzo a €92. Secondo la banca d'affari il titolo del conglomerato tedesco continuerebbe ad essere sottovalutato. Goldman Sachs ha indicato però di attendere un miglioramento del cash flow di Siemens solo nella seconda metà dell'anno.

UBS (CH0012032030)
Credit Suisse ha confermato il suo rating di "Outperform" su UBS con un target sul prezzo a CHF 91. Secondo la casa d'investimento l'aumento dei costi di UBS nel breve termine non sarebbero preoccupante. UBS dovrebbe raccogliere alla fine dell'anno i frutti dei suoi investimenti. Le prospettive per il settore dell'investment banking sarebbero positive. UBS potrebbe perciò beneficiare notevolmente della sua espansione organica.

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro