ABN Amro incontra già oggi il consorzio di Royal Bank of Scotland

ABN Amro (NL0000301109) ha comunicato di aver invitato già per oggi per dei colloqui ad Amsterdam il consorzio di banche rivali guidato da Royal Bank of Scotland (GB0006764012). ABN Amro ha confermato di aver ricevuto dalla cordata, di cui fanno parte anche Banco Santander Central Hispano (ES0113900J37) e Fortis (BE0003801181), una lettera in cui viene menzionato per la prima volta un prezzo indicativo per una potenziale transazione. Questa mattina il consorzio aveva annunciato di essere pronto ad offrire €39 per azione per ABN Amro, di cui il 70% in contanti ed il 30% in titoli di Royal Bank of Scotland. L'offerta supera del 13% quella esclusivamente in titoli di Barclays (GB0031348658) ed include anche il dividendo finale di €0,60 per azione di ABN Amro. Il consorzio guidato da Royal Bank of Scotland chiede che LaSalle, il principale asset di ABN Amro negli USA, non venga ceduta. ABN Amro ha dichiarato però poco fa che il contratto stipulato con Bank of America (US0605051046) è "vincolante". ABN Amro ha venduto nell'ambito dell'accordo raggiunto con Barclays LaSalle proprio per scoraggiare il lancio di una controfferta. Per questo motivo l'Associazione degli azionisti olandesi ha già annunciato che potrebbe far causa ad ABN Amro.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS