Credit Suisse cala la scure sul settore petrolifero europeo

Dopo i loro recenti guadagni i titoli petroliferi del Vecchio Continente sarebbero valutati adeguatamente.

CONDIVIDI
Credit Suisse ha tagliato oggi il suo rating sul settore petrolifero europeo da "Overweight" a "Benchmark". La banca d'affari consiglia agli investitori di realizzare i loro eventuali benefici sui titoli petroliferi del Vecchio Continente. Dopo i suoi recenti guadagni il comparto sarebbe valutato ora adeguatamente. Credit Suisse è inoltre prudente per quanto riguarda l'andamento prezzo del petrolio nella seconda metà dell'anno. Credit Suisse attende infine un aumento dei costi e degli oneri fiscali per le imprese del settore.

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro