eToro

Credit Suisse cala la scure sul settore petrolifero europeo

Dopo i loro recenti guadagni i titoli petroliferi del Vecchio Continente sarebbero valutati adeguatamente.

Credit Suisse ha tagliato oggi il suo rating sul settore petrolifero europeo da "Overweight" a "Benchmark". La banca d'affari consiglia agli investitori di realizzare i loro eventuali benefici sui titoli petroliferi del Vecchio Continente. Dopo i suoi recenti guadagni il comparto sarebbe valutato ora adeguatamente. Credit Suisse è inoltre prudente per quanto riguarda l'andamento prezzo del petrolio nella seconda metà dell'anno. Credit Suisse attende infine un aumento dei costi e degli oneri fiscali per le imprese del settore.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X