Bancari: ABN Amro può vendere LaSalle senza approvazione azionisti

La Corte Suprema olandese ha accolto l'appello di ABN Amro.

CONDIVIDI
ABN Amro (NL0000301109) può vendere la controllata LaSalle Bank senza richiedere l'approvazione dei suoi azionisti. Lo ha deliberato oggi la Corte Suprema olandese. La decisione del massimo tribunale dei Paesi Bassi aumenta notevolmente le probabilità di una fusione tra ABN Amro e Barclays (GB0031348658). Ad inizio maggio il Tribunale Commerciale di Amsterdam aveva accolto la richiesta presentata dalla VEB (Vereniging van Effectenbezitters, l'associazione degli azionisti olandesi) ed aveva bloccato la vendita di LaSalle, il principale asset di ABN Amro negli Stati Uniti, a Bank of America (US0605051046). Di conseguenza ABN Amro aveva presentato appello alla Corte Suprema. Bisogna attendere ora come reagirà il consorzio guidato da Royal Bank of Scotland (GB0006764012). La cordata ha infatti presentato una controfferta per ABN Amro a condizione che LaSalle rimanga parte del gruppo olandese.
Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro