Borsainside.com

Farmaceutici: Novartis taglia le stime sui suoi ricavi per l'intero 2007

Novartis prevede ora una crescita dei suoi ricavi di circa il 5%.

Novartis (CH0012005267) ha presentato questa mattina una trimestrale in gran parte conforme alle attese ma tagliato le stime sui suoi ricavi per l'intero esercizio. Nel secondo trimestre di quest'anno il colosso dell'industria farmaceutica ha aumentato il suo fatturato del 10% a $9,4 miliardi ed il suo utile netto del 18% a $1,9 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media un fatturato di $9,2 miliardi ed un utile netto di $1,92 miliardi. La crescita di Novartis è stata sostenuta lo scorso trimestre dalla solida performance della sua divisione dei farmaci generici e dall'aumento del volume delle vendite dei suoi nuovi prodotti. Novartis ha indicato che il blocco della commercializzazione di Zelnorm e la concorrenza per il Lotrel ed il Lamisil negli USA dovrebbero pesare sull'andamento dei suoi ricavi per il resto dell'anno. Per questo motivo il fatturato di Novartis dovrebbe crescere nel 2007 di circa il 5% contro le precedenti previsioni di una crescita superiore al 5%. Per la sua divisione farmaceutica Novartis prevede ora un aumento dei suoi ricavi al di sotto del 5%. In precedenza Novartis aveva previsto una crescita di circa il 5%.




✅ Unisciti alla rivoluzione del social trading di eToro. Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™. (sistema brevettato da eToro), ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders. Ottieni un conto Demo gratuito con 100.000€ di credito virtuale su eToro >>

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS