I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

Aegon, Alcatel-Lucent, Arcelor Mittal, SAP e Telefónica.

CONDIVIDI
Questa è una lista con alcuni dei giudizi espressi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

Aegon (NL0000301760)
HSBC ha avviato la copertura su Aegon con "Overweight" ed un target sul prezzo a €19. HSBC attende degli importanti catalizzatori per il titolo. HSBC crede che la crescita dei nuovi contratti supererà nettamente le previsioni del management dell'impresa olandese. HSBC attende inoltre degli impulsi positivi dal nuovo CEO che entrerà in carica ill prossimo novembre. In virtù della sua struttura, della debolezza del dollaro e della sua moderata valutazione in borsa Aegon rappresenterebbe infine un potenziale obiettivo di takeover.

Alcatel-Lucent
(FR0000130007)
WestLB
ha alzato il suo rating su Alcatel-Lucent da "Reduce" ad "Hold". Secondo WestLB le notizie negative dovrebbero essere, in gran parte, già scontate nel titolo. La casa d'investimento resta però prudente sulle prospettive del colosso delle infrastrutture per le telecomunicazioni.

Arcelor Mittal
(NL0000361947)
Citigroup ha tagliato il suo rating su Arcelor Mittal da "Buy" ad "Hold" ma confermato il target sul prezzo a €50. La banca d'affari ha spiegato il downgrade con i recenti guadagni del titolo. Dagli attuali livelli Arcelor Mittal avrebbe solo un limitato potenziale.

SAP
(DE0007164600)
Morgan Stanley ha confermato il suo rating di "Overweight" su SAP con un target sul prezzo a €50. La banca d'affari è ottimista sulle prospettive del titolo nella seconda metà dell'anno. SAP sarebbe poco esposta ad un possibile rallentamento della crescita economica. Dal 1992 l'impresa tedesca non avrebbe più registrato un calo del suo utile operativo. SAP dovrebbe beneficiare di una forte crescita nei paesi emergenti. Morgan Stanley crede che SAP aumenterà i suoi margini fino al 2010 a più del 30%.

Telefónica
(ES0178430E18)

ING ha alzato il suo rating su Telefónica da "Sell" ad "Hold" ed il target sul prezzo da €15,50 a €18. I risultati di Telefónica per il primo semestre di quest'anno avrebbero superato le attese di ING. Gli esperti del gigante finanziario olandese non attendono nel breve termine delle notizie negative da parte di Telefónica. Le prospettive per il 2008 ed il 2009 resterebbero però poco promettenti a causa della forte concorrenza sul mercato domestico e del rallentamento della crescita nell'America Latina.

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro