Semiconduttori: Lehman declassa STM e promuove Infineon

La casa d'investimento ha tagliato il suo rating su STM ad "Underweight".

Lehman Brothers ha declassato questa mattina STMicroelectronics (NL0000226223) da "Overweight" ad "Underweight". La casa d'investimento ha allo stesso tempo alzato il suo rating su Infineon (DE0006231004) da "Equal-weight" ad "Overweight". Secondo Lehman Brothers la situazione presso STM dovrebbe migliorare solo lievemente nel breve termine. L'impresa franco-italiana dovrebbe continuare a registrare una crescita inferiore a quella dell'intera industria dei semiconduttori. Lehman è altrimenti ottimista sul settore che giudica ora "Positive". Lehman attende una forte ripresa della domanda di chip. Lehman crede che Infineon possa continuare a guadagnare quote di mercato nel segmento wireless. L'impresa tedesca dovrebbe inoltre ridurre ulteriormente la sua esposizione sul volatile mercato delle memorie DRAM.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS