Morgan Stanley declassa il settore europeo delle telecomunicazioni

La banca d'affari è passata da "Attractive" ad "In-line".

Morgan Stanley ha tagliato questa mattina il suo rating sul settore europeo delle telecomunicazioni da "Attractive" ad "In-line". Secondo la banca d'affari la valutazione dei titoli del comparto sarebbe diventata ultimamente meno appetibile. Morgan Stanley indica inoltre che la situazione sul mercato della telefonia mobile continua ad essere instabile. I rischi di nuovi interventi da parte delle Autorità di regolamentazione sarebbero in aumento. Tra i singoli titoli Morgan Stanley ha declassato Telenor (NO0010063308) da "Overweight" ad "Equal-weight" e Bouygues (FR0000120503) e Belgacom (BE0003810273) da "Equal-weight" ad "Underweight".

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS