etoro

Petroliferi: Credit Suisse boccia Eni

La banca d'affari ha tagliato il suo rating sul titolo a "Neutral".

Credit Suisse ha tagliato questa mattina il suo rating su Eni (IT0003132476) da "Outperform" a "Neutral". Secondo la banca d'affari la valutazione del titolo dell'impresa italiana non sarebbe più attrattiva. Credit Suisse è diventata inoltre più prudente sul progetto di Eni nel Kashagan. Credit Suisse crede, tra l'altro, che le trattative con il governo kazako dureranno più del previsto.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS