Borsainside.com

I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

Alcatel-Lucent, Anglo American, Bayer, Crédit Agricole e Telefónica.

Questa è una lista con alcuni dei giudizi espressi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

Alcatel-Lucent
(FR0000130007)
WestLB ha tagliato il suo rating su Alcatel-Lucent da "Hold" a "Reduce" ed il target sul prezzo da €6,80 a €6,30. La casa d'investimento ha spiegato il downgrade con il warning lanciato da Ericsson. WestLB crede che la situazione per Alcatel-Lucent sul mercato della telefonia mobile possa peggiorare ulteriormente.

Anglo American (GB0004901517)
Morgan Stanley ha declassato Anglo American da "Overweight" ad "Equal-weight" ma alzato il target sul prezzo da 3.200 a 3.620 p. La banca d'affari ha spiegato il downgrade con il recente rally del settore minerario. Morgan Stanley ha indicato che la capitalizazione di borsa delle quattordici principali imprese minerarie al mondo è aumentata in meno di due mesi di circa $400 miliardi. Secondo Morgan Stanley i rischi di una correzione nel breve termine sarebbero ora elevati.

Bayer
(DE0005752000)
Lehman Brothers ha confermato il suo rating di "Overweight" su Bayer ed alzato il target sul prezzo da €60 a €63. Secondo la casa d'investimento la valutazione del titolo continuerebbe ad essere appetibile rispetto a quella dell'intero settore. La situazione presso Bayer resterebbe positiva. La divisione Crop Science starebbe continuando a registrare una solida performance così come le attività di Bayer nell'health-care, sul mercato dei policarbonati i prezzi dovrebbero inoltre aumentare.

Crédit Agricole (FR0000045072)
J.P. Morgan ha alzato il suo rating su Crédit Agricole da "Neutral" ad "Overweight" e confermato il target sul prezzo a €33. Secondo la banca d'affari i timori legati alla crisi del mercato del credito avrebbero pesato più del dovuto su Crédit Agricole. J.P. Morgan ha osservato a proposito che l'impresa francese è esposta solo moderatamente sul settore dei mutui subprime. Agli attuali livelli il titolo presenterebbe un'appetibile valutazione.

Telefónica (ES0178430E18)
HSBC ha confermato il suo rating di "Overweight" su Telefónica ed alzato il target sul prezzo da €26,90 a €33,50. HSBC continua ad essere ottimista sulle prospettive di Telefónica. L'impresa spagnola seguirerebbe la giusta strategia e i suoi sensati investimenti dovrebbero spingere la sua futura crescita. I nuovi obiettivi annunciati dal management sarebbero raggiungibili.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS