Bancari: UBS prudente sul quarto trimestre

La grande banca svizzera ha avvertito questa mattina che potrebbe effettuare delle ulteriori svalutazioni.

CONDIVIDI
UBS (CH0024899483) ha avvertito questa mattina che potrebbe effettuare delle ulteriori svalutazioni. La grande banca svizzera indica in una nota che il quarto trimestre è iniziato positivamente. UBS è però cauta sull'ulteriore andamento dei suoi affari a causa della crisi del mercato ipotecario statunitense. UBS non crede infatti che le attuali difficoltà possano essere risolte nel breve termine. Per il terzo trimestre UBS ha confermato di prevedere perdite prima delle tasse di CHF 600 - 800 milioni. All'inizio di questo mese UBS aveva comunicato che a causa della crisi dei mutui subprime avrebbe effettuato delle svalutazioni di alcuni miliardi di dollari sulle sue attività a reddito fisso.
Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro