Skin ADV

Blue chips europee: I ratings di oggi

Bayer, Fortis, Munich Re, Telecom Italia e Total.

Questa è una lista con alcuni dei giudizi espressi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

Bayer (DE0005752000)
Dresdner Kleinwort ha confermato il suo rating di "Buy" su Bayer con un target sul prezzo a €67. Secondo la casa d'investimento l'impresa tedesca avrebbe presentato oggi dei convincenti dati di bilancio. Dopo alcuni deboli trimestri la divisione CropScience avrebbe registrato una ripresa. L'unità Material Science avrebbe inoltre migliorato la sua profittabilità e le vendite dei principali farmaci di Bayer avrebbero superato le attese. Dresdner ha indicato di star studiando perciò un aumento delle sue stime sulla crescita degli utili di Bayer.

Fortis (BE0003801181)
Citigroup ha alzato il suo rating su Fortis da "Hold" a "Buy" ma tagliato il target sul prezzo a €26,00. Citigroup crede che Fortis riuscirà a generare, dall'acquisizione degli assets di ABN, le previste sinergie. Amro. Fortis avrebbe già in passato dimostrato la sua abilità nell'integrazione dei suoi obiettivi d'acquisto. Dopo le sue recenti perdite il titolo presenterebbe un'appetibile valutazione.

Munich Re
(DE0008430026)
J.P. Morgan
ha confermato il suo rating di "Overweight" su Munich Re ma tagliato il target sul prezzo da €172 a €168. Il colosso delle riassicurazioni avrebbe presentato per il terzo trimestre una Combined Ratio al di sotto delle attese della banca d'affari e del mercato. J.P. Morgan crede però che Munich Re possa continuare a riacquistare proprie azioni. Secondo J.P. Morgan fino al 2010 il programma di buy-back di Munich Re potrebbe raggiungere un volume di €6 miliardi.

Telecom Italia
(IT0003497168)
UBS
ha avviato la copertura su Telecom Italia con "Buy" ed un target sul prezzo a €2,45. Dopo la sua recente debole performance il titolo quoterebbe a sconto rispetto all'intero settore. Telecom Italia presenterebbe allo stesso tempo un rendimento da dividendo di gran lunga superiore a quello della media settoriale. UBS crede inoltre che Telecom Italia possa beneficiare del processo di consolidamento sul mercato italiano della telefonia mobile.

Total (FR0000120271)
Credit Suisse ha alzato il suo rating su Total da "Neutral" ad "Outperform". La banca d'affari ha spiegato l'upgrade con la recente debole performance del titolo rispetto all'intero settore. Total presenterebbe ora una più appetibile valutazione. Credit Suisse crede inoltre che dopo un deludente 2007 l'impresa francese possa aumentare nei prossimi due anni i suoi volumi.

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26 — Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Scopri di più sul sito ufficiale >>

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Scopri di più sul sito ufficiale >>

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Investous

Scopri la semplicità della piattaforma
WEBTRADER di Investous!

Inizia a fare trading con un conto demo gratuito da 100.000$

Ora puoi fare trading sui CFD e nel forex con spread competitivi una leva fino a 1:400*

DEMO GRATUITO