Blue chips europee: I ratings di oggi

Bayer, Deutsche Post, Ericsson, Schneider Electric e Vivendi.

Questa è una lista con alcuni dei giudizi espressi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

Bayer (DE0005752000)
ING ha confermato il suo rating di "Buy" su Bayer ed alzato il target sul prezzo da €46 a €64. Secondo ING le attività nell'industria farmaceutica di Bayer potrebbero ancora sorprendere positivamente. ING ha indicato inoltre che Bayer potrebbe cdere la sua divisione MaterialScience.

Deutsche Post (DE0005552004)
Sal. Oppenheim ha alzato il suo rating su Deutsche Post da "Buy" a "Strong Buy" e confermato il target sul prezzo a €28. Secondo la casa d'investimento le attività nella logistica di Deutsche Post starebbero registrando un solido andamento. Deutsche Post si starebbe inoltre concentrando maggiormente sulla generazione del suo cash-flow e potrebbe perciò aumentare i versamenti di capitale ai suoi azionisti. Secondo Sal. Oppenheim infine una vendita di Postbank sarebbe diventata più probabile.

Ericsson
(US2948216088)
UBS ha confermato il suo rating di "Neutral" su Ericsson e tagliato il target sul prezzo da SEK 20 a SEK 17. Secondo UBS la situazione presso Ericsson dovrebbe restare difficile. Gli operatori delle telecomunicazioni starebbero infatti riducendo i loro investimenti. Per questo motivo UBS ha anche tagliato le sue stime sull'utile per azione dell'impresa svedese da SEK 1,34 a SEK 1,19.

Schneider Electric
(FR0000121972)
Exane BNP ha alzato il suo rating su Schneider Electric a "Neutral" ed il target sul prezzo da €96 a €102. La casa d'investimento ha indicato che Schneider Electric ha alzato le previsioni sulla sua crescita organica nel 2007. L'integrazione di APC e MGE nella nuova unità Power di Schneider Electric starebbe procedendo positivamente. Secondo Exane BNP l'unità Home & Distributed avrebbe però bisogno di aumentare i suoi investimenti per mantenere nel lungo termine la sua leadership nel settore.

Vivendi
(FR0000127771)

Deutsche Bank ha confermato il suo rating di "Buy" su Vivendi ed alzato il target sul prezzo da €35 a €37. Deutsche Bank valuta positivamente la fusione tra le attività nei videogiochi di Vivendi ed Activision. Il management di Activision sarebbe uno dei migliori del settore. L'operazione permetterebbe a Vivendi di massimizzare il valore della sua divisione dei videogiochi senza perderne il controllo economico. Deutsche Bank crede inoltre che il conglomerato francese lancerà delle nuove misure per aumentare la profittabilità delle sue altre divisioni.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS