Blue chips europee: I ratings di oggi

Air France-KLM, Diageo, LVMH, Royal Bank of Scotland e Vodafone.

CONDIVIDI

Questa è una lista con alcuni dei giudizi espressi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

Air France-KLM (FR0000031122)
Goldman Sachs ha tagliato il suo rating su Air France-KLM da "Buy" a "Neutral" ed il target sul prezzo da €27,70 a €25. La banca d'affari è prudente sull'intero settore delle linee aeree. Goldman crede le compagnie aeree abbiano solo dei limitati margini per aumentare ulteriormente i loro prezzi. Goldman ha indicato a proposito che in alcuni casi i prezzi dei biglietti dovrebbero però venir aumentati di più del 2% per compensare i maggiori costi per il carburante.

Diageo
(GB0002374006)
HSBC ha avviato la copertura su Diageo con "Overweight" ed un target sul prezzo a 1.270 p. HSBC punta nel settore dei produttori di alcolici su Diageo. Secondo HSBC la domanda si starebbe orientando sempre più verso i prodotti premium. Soprattutto nei paesi emergenti starebbero aumentando notevolmente i clienti che richiedono prodotti alcolici di lusso. Diageo dovrebbe beneficiare sensibilmente di questo trend in virtù delle sue famose marche Smirnoff, Johnnie Walker e Baileys.

LVMH
(FR0000121014)
Deutsche Bank
ha confermato il suo rating di "Hold" su LVMH ma tagliato il target sul prezzo da €86 a €80. Secondo Deutsche Bank le prospettive del settore del lusso sarebbero peggiorate. A causa del rallentamento della crescita economica e dell'aumento della volatilità sui mercati azionari la domanda dagli USA e dall'Europa potrebbe notevolmente calare. Anche la "cronica" debolezza del dollaro rispetto all'euro ed al franco svizzero rappresenterebbe un fattore negativo per il settore.

Royal Bank of Scotland
(GB0006764012)

Morgan Stanley ha avviato la copertura su Royal Bank of Scotland con "Underweight". Morgan Stanley si attende un rallentamento dell'economia britannica. Morgan Stanley ha indicato inoltre che Royal Bank of Scotland è particolarmente esposta negli Stati Uniti. Nel peggiore dei casi, a causa della crisi dei mutui subprime, la grande banca britannica potrebbe anche essere costretta a tagliare il suo dividendo. L'integrazione degli assets di ABN Amro presenterebbe infine dei seri rischi.

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Vodafone (GB0007192106)
Credit Suisse ha confermato il suo rating di "Outperform" su Vodafone ed alzato il target price da 185 a 200 p. La banca d'affari crede che la crescita dei ricavi di Vodafone da SMS, MMS e dati in Europa raggiungerà in futuro i livelli registrati nel terzo trimestre negli USA. Dalla presentazione agli investitori del prossimo 10 dicembre potrebbero arrivare delle notizie positive soprattutto riguardo le attività di Vodafone in India.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro