Borsainside.com

Blue chips europee: I ratings di oggi

BASF, Continental, HBOS, Novartis e Repsol.

Questa è una lista con alcuni dei giudizi espressi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

BASF (DE0005151005)
Deutsche Bank ha confermato il suo rating di "Buy" su BASF con un target sul prezzo a €108. Secondo la banca d'affari i rischi per il settore della chimica sarebbero in crescita a causa di un possibile rallentamento della congiuntura mondiale. Nonostante ciò Citigroup continua ad essere ottimista sulle prospettive di BASF. Il business di BASF sarebbe infatti meno ciclico di quello di molte altre imprese del settore. Un possibile calo della domanda per i prodotti petrolchimici e per i materiali plastici dovrebbe pesare quindi solo moderatamente sugli affari di BASF.

Continental
(DE0005439004)
Morgan Stanley ha riavviato la copertura su Continental con "Underweight" ed un target sul prezzo a €97. Secondo Morgan Stanley Continental avrebbe pagato un alto prezzo per VDO. Morgan Stanley crede perciò che i rischi dell'operazione siano elevati. Morgan Stanley consiglia di puntare per questo motivo nel settore piuttosto su Michelin.

HBOS
(GB0030587504)
Citigroup ha declassato HBOS da "Buy" ad "Hold" e tagliato il target sul prezzo da 1.050 a 750 p. Citigroup ha indicato che HBOS riuscirà a soddisfare le stime del consensus per il 2007 solo grazie ai maggiori benefici derivanti dai suoi investimenti. Secondo Citigroup anche la generazione del free cash flow di HBOS sarebbe deteriorata. Citigroup crede inoltre che la situazione nel bancario britannico continuerà a peggiorare.

Novartis
(CH0012005267)
WestLB ha alzato il suo rating su Novartis da "Hold" ad "Add" ed il target sul prezzo da CHF 66 a CHF 73. La casa d'investimento ha spiegato il downgrade con il piano di ristrutturazione annunciato ieri dal colosso dell'industria farmaceutica. Grazie al piano Novartis si troverà in una migliore posizione per affrontare la prossima decade in cui dovrebbe perdere i diritti su alcuni suoi brevetti. WestLB crede che Novartis registrerà tra il 2007 ed il 2012 una crescita degli utili nettamente superiore a quella delle concorrenti.

Repsol
(ES0173516115)
ABN Amro ha alzato il suo rating du Repsol da "Sell" ad "Hold" e fissato un target sul prezzo a €25,20. ABN Amro ha spiegato l'upgrade con la debole performance del titolo degli scorsi sei mesi. Agli attuali livelli i rischi di Repsol sembrerebbero limitati.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS