Rumors: Credit Suisse effettuerà svalutazioni per CHF 2,5 miliardi nel quarto trimestre

Lo riporta il settimanale svizzero "Sonntag".

CONDIVIDI
Credit Suisse (CH0012138530) sarebbe stata colpita dalla crisi dei mutui subprime più di quanto finora previsto. La grande banca svizzera prevederebbe infatti per il quarto trimestre delle ulteriori svalutazioni per CHF 2,5 miliardi. Lo riporta il settimanale "Sonntag". Secondo il giornale svizzero le divisioni dell'investment banking e dell'asset management di Credit Suisse dovrebbero aver chiuso l'ultimo trimestre dello scorso anno in rosso. A causa della tempesta sul mercato del credito Credit Suisse aveva dovuto effettuare già nel terzo trimestre svalutazioni per CHF 2,2 miliardi.
Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro