Morgan Stanley boccia il settore europeo dell'industria farmaceutica

Tra i singoli titoli la banca d'affari ha declassato Novartis e Sanofi-Aventis.

Morgan Stanley ha tagliato questa mattina il suo rating sul settore europeo dell'industria farmaceutica da "Attractive" ad "In-line". La banca d'affari crede che la pressione da parte della concorrenza da parte dei produttori di generici aumenterà ulteriormente sulle grandi imprese farmaceutiche del Vecchio Continente. Secondo Morgan Stanley inoltre anche gli ostacoli da parte delle autorità di regolarizzazione starebbero aumentando. Tra i singoli titoli Morgan Stanley ha declassato Novartis (CH0012005267) da "Equal-weight" ad "Underweight" e Sanofi-Aventis (FR0000120578) da "Overweight" ad "Equal-weight".

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS