Blue chips europee: I ratings di oggi

AstraZeneca, Deutsche Telekom, Diageo, ENEL e Telecom Italia.

CONDIVIDI
Questa è una lista con alcuni dei ratings emessi questa mattina sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

AstraZeneca (GB0009895292)
Goldman Sachs ha alzato il suo rating su AstraZeneca da "Neutral" a "Buy" e fissato un target sul prezzo per i prossimi tre mesi a 2.535 p. La banca d'affari ha spiegato l'upgrade con le recenti perdite del titolo. Nonostante i fondamentali di AstraZeneca restino deboli agli attuali livelli il suo titolo rappresenterebbe un'occasione d'acquisto per il breve termine.

Deutsche Telekom (DE0005557508)
J.P.Morgan ha tagliato il suo rating su Deutsche Telekom da "Neutral" ad "Underweight" ed il target sul prezzo da €14,80 a €14,40. Secondo la banca d'affari il mercato sarebbe troppo ottimista su una possibile ripresa della crescita di Deutsche Telekom in Germania. J.P. Morgan ha indicato inoltre che l'impresa tedesca potrebbe doversi confrontare negli USA con delle nuove concorrenti. Il suo management avrebbe infine espresso prudenza sull'andamento dei margini negli anni 2007-2009.

Diageo (GB0002374006)
Lehman Brothers ha alzato il suo rating su Diageo da "Equal-weight" ad "Overweight" ed il target sul prezzo da 1.150 a 1.200 p. In virtù del suo elevato carattere difensivo Diageo è il top-pick della casa d'investimento nel settore delle bevande alcoliche. Lehman Brothers crede inoltre che Diageo riuscirà a raggiungere i suoi obiettivi per il corrente esercizio.

ENEL
(IT0003128367)
WestLB ha alzato il suo rating su ENEL da "Hold" ad "Add" e confermato il target sul prezzo a €9. Secondo la casa d'investimento la regolarizzazione del mercato italiano dell'energia elettrica avrebbe pesato finora su ENEL meno del previsto. WestLB crede perciò che ENEL comunicherà il prossimo marzo un outlook al di sopra delle attese della comunità finanziaria. Il titolo dovrebbe per questi motivi recuperare terreno durante le prossime settimane rispetto all'intero settore.

Telecom Italia (IT0003497168)
Goldman Sachs ha alzato il suo rating su Telecom Italia da "Neutral" a "Buy" ed il target sul prezzo da €2,30 a €2,37. La banca d'affari ha introdotto il titolo anche nalla sua "Conviction Buy List". Secondo Goldman Sachs i timori relativi al dividendo di Telecom Italia sarebbero esagerati. Goldman ha indicato che grazie alla riforma della tassa sui redditi societari in Italia l'ex-monopolista delle telecomunicazioni potrebbe risparmiare €200 milioni all'anno. La valutazione del titolo sarebbe infine moderata. Telecom Italia quoterebbe a sconto rispetto ai titoli delle rivali europee.
Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro