Blue chips europee: I ratings di oggi

AstraZeneca, Crédit Agricole, EADS, E.ON ed UniCredit.

CONDIVIDI
Questa è una lista con i principali ratings emessi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

AstraZeneca (GB0009895292)
UBS ha alzato il suo rating su AstraZeneca da "Sell" a "Neutral" ma tagliato il traget sul prezzo da 2.150 a 1.900 p. UBS ha spiegato l'upgrade con la valutazione del titolo. UBS consiglia però agli investitori di evitare AstraZeneca nel breve termine. UBS crede infatti che AstraZeneca dovrà ridurre nei prossimi mesi ulteriormente i prezzi dei farmaci Seroquel e del Nexium a causa della scadenza della validità dei loro brevetti.

Crédit Agricole (FR0000045072)
ING ha confermato il suo rating di "Buy" su Crédit Agricole ma tagliato il target sul prezzo da €33,60 a €25,80. La minore esposizione della banca francese sui mercati finanziari potrebbe condurre, temporaneamente, a delle ulteriori svalutazioni e ad un calo dell'utile per azione. ING valuta altrimenti positivamente il cambio di strategia di Crédit Agricole. Grazie al maggiore impegno nel segmento retail i risultati di Crédit Agricole dovrebbero essere in futuro meno volatili.

EADS
(NL0000235190)
Morgan Stanley ha tagliato il suo rating su EADS da "Overweight" ad "Equal-weight" ed il target sul prezzo da €25 a €19. EADS avrebbe comunicato un deludente outlook per il 2008 ed il 2009. Morgan Stanley non crede inoltre che il colosso dell'aerospazio riuscirà a raggiungere i suoi obiettivi di profittabilità per il 2011. La banca d'affari consiglia perciò di puntare nel settore piuttosto su BAE Systems e Finmeccanica.

E.ON
(DE0007614406)
Goldman Sachs ha confermato il suo rating di "Buy" su E.ON ed alzato il target sul prezzo da €152 a €156. La banca d'affari non crede più che il colosso delle utilities dovrà pagare una multa di €2 miliardi per pratiche anticoncorrenziali. Il titolo quoterebbe con uno sconto del 16% rispetto all'intero settore.

UniCredit (IT0000064854)
Bear Stearns ha confermato il suo rating di "Outperform" su UniCredit con un target sul prezzo a €7,40. I dati di bilancio di UniCredit avrebbero in gran parte corrisposto alle previsioni del broker statunitense. Solo la divisione dell'investment banking della banca italiana avrebbe registrato una performance inferiore alle attese di Bear Stearns.

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro