Bancari: UBS lancia profit warning

La grande banca svizzera si attende per il primo trimestre perdite di CHF 12 miliardi.

UBS (CH0024899483) ha lanciato questa mattina un clamoroso profit warning. La grande banca svizzera indica in una nota che a causa delle conseguenze della crisi del mercato del credito dovrà effettuare nel primo trimestre svalutazioni per più di $19 miliardi. UBS si attende perciò per il periodo perdite di circa CHF 12 miliardi. Per rafforzare la sua posizione finanziaria UBS effettuerà un nuovo aumento di capitale per un volume di CHF 15 miliardi. UBS creerà inoltre una nuova divisione che gestirà gli assets illiquidi nel mercato immobiliare statunitense. Marcel Ospel, Presidente di UBS, ha deciso di rinunciare alla sua rielezione all'assemblea degli azionisti in programma il prossimo 23 aprile.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS