Blue chips europee: I ratings di oggi

AstraZeneca, Barclays, Carrefour, EADS e Generali.

CONDIVIDI
Questa è una lista con i principali ratings emessi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

AstraZeneca (GB0009895292)
HSBC ha tagliato il suo rating su AstraZeneca da "Neutral" ad "Underweight" ed il target sul prezzo da 2.150 p a 2.000 p. Secondo HSBC la debole congiuntura negli USA potrebbe rendere vani i recenti progressi fatti nei brevetti da AstraZeneca. HSBC ha indicato inoltre che l'aumento della pressione da parte dei produttori di farmaci generici ha ridotto ulteriormente i volumi delle vendite del Nexium.

Barclays (GB0031348658)
Morgan Stanley ha alzato il suo rating su Barclays da "Equal-weight" ad "Overweight" e confermato il target sul prezzo a 410 p. La banca d'affari ha spiegato l'upgrade con l'aumento di capitale annunciato dalla banca britannica. Secondo Morgan Stanley l'insicurezza relativa alla situazione finanziaria di Barclays dovrebbe ora ridursi notevolmente sul mercato. Secondo Morgan Stanley, inoltre, non sembrerebbe che Barclays debba effettuare delle nuove importanti svalutazioni.

Carrefour (FR0000120172)
Merrill Lynch ha tagliato il suo rating su Carrefour da "Buy" a "Neutral" ed il target sul prezzo da €51 a €43. Secondo la banca d'affari le previsioni di Carrefour relative alle sinergie derivanti dal piano di riorganizzazione del marchio Champion sarebbero sorprendentemente basse. Merrill ha spiegato inoltre il downgrade con il recente indebolimento della congiuntura nell'Europa occidentale.

EADS (NL0000235190)
Société Générale ha declassato EADS da "Hold" a "Sell" ed il target sul prezzo da €16 a €11. Secondo Société Générale EADS avrà delle serie difficoltà a ridurre ulteriormente i suoi costi. Société Générale ha indicato inoltre che sui conti del colosso dell'aeronautica dovrebbe continuare a pesare la debolezza del dollaro.

Generali (IT0000062072)
UBS ha alzato il suo rating su Generali da "Sell" a "Neutral" ma tagliato il target price da €28 a €27. UBS ha spiegato l'upgrade con la debole performance del titolo dall'inizio dell'anno. Secondo UBS, inoltre, Generali dovrebbe beneficiare dell'aumento dei rendimenti dei bonds.

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro