Skin ADV

Blue chips europee: I ratings di oggi

BT Group, Danone, Ericsson, Generali e L'Oréal.

Questa è una lista con i principali ratings emessi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

BT Group (GB0030913577)
Collins Stewart
ha tagliato il suo rating su BT Group da "Buy" a "Hold" ed il target sul prezzo da 300 p a 200 p. La casa d'investimento è scettica sui piani annunciati oggi da BT. Secondo Collins Stewart le prospettive degli investimenti di BT nella banda larga sarebbero poco trasparenti soprattutto a causa dei possibili futuri interventi delle autorità di regolarizzazione.

Danone (FR0000120644)
Citigroup ha tagliato il suo rating su Danone da "Buy" a "Hold" ed il target sul prezzo da €62 a €45. Secondo la banca d'affari la pressione da parte della concorrenza starebbe aumentando su Danone, non solo in Francia ma in tutta Europa. I consumatori avrebbero preso atto della nuova situazione macroeconomica e si starebbero concentrando sempre più sui prodotti di altre marche a basso prezzo.

Ericsson (SE0000108656)
WestLB
ha tagliato il suo rating su Ericsson da "Buy" a "Hold" ed il target sul prezzo da SEK 94 a SEK 69. La casa d'investimento è diventata più prudente sull'intero settore europeo delle infrastrutture per le telecomunicazioni. WestLB crede che le attuali attese della comunità finanziaria su Ericsson siano troppo ottimistische. Secondo WestLB i rischi di sorprese negative sarebbero perciò elevati.

Generali
(IT0000062072)
Cheuvreux ha tagliato il suo rating su Generali da "Outperform" ad "Underperform" ed il target sul prezzo da €34,50 a €24,00. La casa d'investimento è scettica sulle prospettive di Generali ed ha tagliato anche le stime sul suo utile per azione per il 2008 e il 2009 in media del 24%. Secondo Cheuvreux Generali quoterebbe inoltre con un elevato premio rispetto all'intero settore.

L'Oréal
(FR0000120321)
Société Générale
ha tagliato il suo rating su L'Oréal da "Buy" a "Hold" ed il target sul prezzo da €90 a €70. Secondo Société Générale la domanda nell'America Settentrionale dovrebbe rimanere debole. Société Générale si attende inoltre per la fine dell'anno un indebolimento dell'economia in Europa. Société Générale crede perciò che L'Oréal dovrà ridurre i suoi obiettivi di crescita per il 2008.

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26 — Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Ricevi la tua MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici in 19 valute. Scopri di più sul sito ufficiale >>

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Ricevi la tua MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici in 19 valute. Scopri di più sul sito ufficiale >>

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro