Un laptop mostra un grafico

Borse europee: Profondo rosso, crollano Vodafone ed Ericsson, salgono i petroliferi

I principali listini azionari europei registrano al momento delle notevoli perdite. L’EuroStoxx 50 perde l’1,9% a 3.271,80 punti e il FTSE 100 a Londra il 2,1% a 5.292,60 punti.
Seduta da dimenticare per i titoli degli operatori telefonici. Vodafone (GB0007192106) ha ridotto questa mattina le sue stime sulla crescita dei suoi ricavi per il corrente esercizio (per ulteriori dettagli clicca qui). Il titolo perde al momento a Londra quasi il 15%. Sulla scia di Vodafone France Télécom (FR0000133308) scende del 4,2%, Deutsche Telekom (DE0005557508) del 6,7% e Telefónica (ES0178430E18) il 7,7%.
Pioggia di vendite anche sul settore delle infrastrutture per le telecomunicazioni. Ericsson (SE0000108656) ha comunicato questa mattina che nel secondo trimestre di quest’anno il suo utile netto è calato del 70% (per ulteriori dettagli clicca qui). Il titolo dell’impresa svedese scende del 9,5%, Nokia (US6549022043) perde il 4,1% e Alcatel-Lucent (FR0000130007) il 4,8%.
Nel settore dei semiconduttori ASML (NL0000334365) perde il 5,7%, Infineon (DE0006231004) il 9,8% e STMicroelectronics (NL0000226223) il 6,1%. Texas Instruments (US8825081040) ha comunicato ieri dopo la chiusura delle borse statunitensi una trimestrale ed un outlook al di sotto delle attese di Wall Street (per ulteriori dettagli clicca qui).
Dopo il rally delle scorse sedute i bancari sono tornati oggi a soffrire. Barclays (GB0031348658) perde il 6,3%, Royal Bank of Scotland (GB0006764012) il 7%, Société Générale (FR0000130809) il 4,4%, Deutsche Bank (DE0005140008) il 3,4%, UniCredit (IT0000064854) il 3%, UBS (CH0024899483) il 5,4% e Credit Suisse (CH0012138530) il 5,3%. American Express (US0258161092) ha pubblicato ieri nel dopo-borsa a Wall Street una debole trimestrale e tagliato le sue stime per l’intero esercizio (per ulteriori dettagli clicca qui). Wachovia (US9299031024) ha annunciato qualche minuto fa di aver chiuso il secondo trimestre in rosso di $8,9 miliardi. A Bruxelles Dexia (BE0003796134) crolla di circa il 12%. J.P. Morgan ha declassato oggi il titolo della banca franco-belga ad “Underweight”. Secondo J.P. Morgan Dexia potrebbe aver bisogno di un’iniezione di liquidità.
Salgono controtendenza i petroliferi. Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) guadagna l’1,6%, BP (GB0007980591) il 2,7%, Total (FR0000120271) il 2,7% ed Eni (IT0003132476) l’1,7%. Il prezzo del petrolio ha guadagnato ieri a New York più di $2 al barile e continua oggi a recuperare terreno nelle contrattazioni elettroniche.
Il settore delle utilities beneficia del suo carattere difensivo e del debutto in borsa del nuovo colosso GDF Suez (FR0010208488) e della sua unità dei servizi per l’ambiente Suez Environnement (FR0010613471) – per ulteriori dettagli clicca qui. E.ON (DE0007614406) guadagna l’1,1%, RWE (DE0007037129) l’1,3%, International Power (GB0006320161) l’1,2%, ENEL (IT0003128367) lo 0,6%, International Power (GB0006320161) l’1,2% e Veolia Environment (FR0000124141) il 3,3%.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.