Blue chips europee: I ratings di oggi

Daimler, ENEL, Iberdrola, Munich Re e Nestlé.

CONDIVIDI
Questa è una lista con i principali ratings emessi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

Daimler (DE0007100000)
HSBC
ha tagliato il suo rating su Daimler da "Overweight" a "Neutral" ed il target sul prezzo da €63 a €43. HSBC ha spiegato il downgrade con il warning lanciato ieri dal colosso dell'automobile. HSBC crede che la debolezza dell'economia peserà anche sui risultati di Daimler dei prossimi anni.

ENEL
(IT0003128367)
Morgan Stanley ha alzato il suo rating su ENEL da "Underweight" ad "Equal-weight" ed il target sul prezzo da €7,00 a €7,50. Secondo la banca d'affari gran parte dei rischi sarebbero ormai scontati nel titolo. Morgan Stanley si attende inoltre un ulteriore aumento dei prezzi dell'energia in Italia e Spagna. Secondo Morgan Stanley ENEL non meriterebbe un rating migliore soprattutto a causa dell'opzione put di Acciona sulla sua quota di Endesa. Morgan Stanley ha indicato che sei Acciona dovesse esercitare la sua opzione l'indebitamento di ENEL potrebbe crescere a €70 - €75 miliardi.

Iberdrola
(ES0144580Y14)
Lehman Brothers ha tagliato il suo rating su Iberdrola da "Equal-weight" ad "Underweight" ed il target sul prezzo da €10,30 a €10. La casa d'investimento è scettica sul settore spagnolo dell'energia elettrica. Secondo Lehman Brothers le valutazioni dei titoli energetici spagnoli sarebbero elevate. Lehman consiglia perciò agli investitori di puntare sui titoli delle rivali nordeuropee.

Munich Re
(DE0008430026)
Merrill Lynch ha tagliato il suo rating su da "Buy" a "Neutral" ed il target sul prezzo da €150 a €130. La banca d'affari ha spiegato il downgrade con la recente solida performance del titolo rispetto all'intero settore. Merrill crede inoltre che l'impresa tedesca abbia registrato durante il secondo trimestre una debole crescita.

Nestlé (CH0012056047)
Citigroup ha confermato il suo rating di "Buy" su Nestlé ma tagliato il target sul prezzo da CHF 55 a CHF 50. La banca d'affari ha ridotto il suo target price a causa delle recenti perdite dell'intero settore. Citigroup continua altrimenti ad essere ottimista sulle prospettive dell'impresa svizzera. Per il primo semestre di quest'anno Citigroup si attende un utile adjusted per azione tra CHF 1,33 e CHF 1,38.

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro