Fortis: Utili in forte calo ma al di sopra delle stime

Fortis ha dovuto effettuare lo scorso trimestre nuove svalutazioni per €362 milioni.

Fortis (BE0003801181) ha annunciato questa mattina che il suo utile netto è calato nel secondo trimestre di quest'anno del 48,5% a €830 milioni. Gli analisti avevano atteso in media una flessione a €692 milioni. A causa della crisi del settore finanziario Fortis ha dovuto effettuare lo scorso trimestre nuove svalutazioni per €362 milioni. L'utile della sua divisione bancaria è calato del 61% a €465 milioni, quello della sua unità delle assicurazioni è invece aumentato del 2,4% a €423 milioni. Il Tier 1 Ratio dell'impresa belga si è attestato al 7,4%. La stessa Fortis aveva come obiettivo un Tier 1 Ratio del 6%. Secondo il nuovo CEO Herman Verwilst nonostante le difficili condizioni di mercato Fortis avrebbe registrato una performance soddisfacente e la sua posizione finanziaria sarebbe solida. Verwilst ha avvertito però che la congiuntura è diventata più ardua su diversi fronti e che delle dismissioni potrebbero avere un impatto negativo sui risultati di Fortis.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS