etoro

Bancari: UBS chiude il secondo trimestre in rosso di CHF 358 milioni

Le perdite della grande banca svizzera hanno superato le attese degli analisti.

UBS (CH0024899483) ha comunicato questa mattina di aver chiuso il secondo trimestre di quest'anno in rosso di CHF 358 milioni. Gli analisti interpellati da Dow Jones Newswires avevano atteso in media perdite di CHF 200 milioni, quelli consultati da Bloomberg di CHF 280 milioni. La stessa UBS aveva indicato all'inizio di luglio che avrebbe chiuso il secondo trimestre in pareggio o con delle lievi perdite. UBS ha dovuto effettuare lo scorso trimestre nuove svalutazioni per CHF 5,1 miliardi. UBS ha annunciato una riorganizzazione delle proprie strutture. Le attività della grande banca svizzera saranno divise in futuro in tre unità indipendenti l'una dall'altra: Private Banking, Investment Banking e Wealth Management. UBS ha inoltre comunicato che il suo Direttore Finanziario Marco Suter lascerà il prossimo 1 settembre il gruppo e verrà sostituito da John Cryan.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato