eToro

Crisi subprime: Per Credit Suisse in Europa è già recessione

La banca d'affari crede che la BCE inizierà presto a tagliare i tassi d'interesse.

La zona euro si trova già in un periodo di recessione. Lo afferma Credit Suisse. Secondo la banca d'affari una serie di indicatori ciclici segnalerebbe che il PIL continuerà a calare fino alla metà del prossimo anno. Per l'intero 2009 Credit Suisse si attende ora un calo del PIL dello 0,3%. Credit Suisse osserva che la pressione inflazionistica si sta attenuando. Credit Suisse crede perciò che la Banca Centrale Europea taglierà a dicembre i tassi d'interesse di 50 punti base. Secondo Credit Suisse fino alla metà del 2009 i tassi dovrebbero scendere al 3%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X