etoro

Mercoledì nero per le borse europee

Londra ha perso il 5,3%, Francoforte il 5,9%, Parigi il 6,3%, Zurigo il 5,5% e Milano il 5,7%.

Le borse europee hanno registrato oggi delle eccezionali perdite. Il FTSE 100 ha perso a Londra il 5,3%, il DAX a Francoforte il 5,9%, il CAC40 a Parigi il 6,3%, lo SMI a Zurigo il 5,5% e l'S&P/MIB a Milano il 5,7%. Il taglio dei tassi d'interesse effettuato dalla principali banche centrali ha potuto sostenere solo brevemente le borse. Ormai è chiaro che i mercati si trovano in una grave depressione da cui non potranno uscire facilmente anche perchè la bufera nel settore finanziario avrà un forte impatto negativo sull'economia. Il Fondo Monetario Internazionale (abbr. FMI) prevede già ora che la zona euro registrerà il prossimo anno una crescita economica di solo lo 0,2% e gli USA dello 0,1% (per ulteriori dettagli clicca qui). Le vendite hanno colpito oggi in particolar modo il settore finanziario ed i titoli dei produttori di materie prime. Tra i pochi titoli che hanno chiuso in rialzo segnaliamo a Francoforte Volkswagen (DE0007664005), a Parigi Bouygues (FR0000120503), a Milano Finmeccanica (IT0001407847), a Londra HBOS (GB0030587504) e a Zurigo Julius Baer (CH0029758650).




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X