Il Fondo Monetario Internazionale taglia le stime sulla crescita economica della zona euro

Il FMI prevede ora per il 2009 una crescita di solo lo 0,2%.

Il Fondo Monetario Internazionale (abbr. FMI) ha tagliato le sue stime sulla crescita economica della zona euro per il 2009 da +1,2% a +0,2%. Secondo il FMI in Italia dovrebbe essere recessione sia nel 2008 che nel 2009. Il PIL dell'Italia dovrebbe scendere quest'anno dello 0,1% e nel prossimo dello 0,2%. Nel suo annuale "World Economic Outlook" il FMI osserva che dopo anni di forte crescita l'economia mondiale sta rallentando rapidamente. Sull'attività economica starebbero pesando l'eccezionale tempesta sui mercati finanziari e gli elevati prezzi dell'energia e delle altre commodities. Per quanto riguarda gli USA il FMI prevede ora una crescita di solo lo 0,1% nel 2009 (stima precedente: +0,8%).

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS