Auto: Le immatricolazioni calano in Europa anche a settembre

Lo scorso mese le immatricolazioni sono calate nel Vecchio Continente da anno ad anno dell'8,2%.

CONDIVIDI
L'ACEA, l'associazione dei costruttori europei di automobili, ha comunicato questa mattina che lo scorso mese le immatricolazioni sono calate nel Vecchio Continente da anno ad anno dell'8,2%. La flessione è stata particolarmente forte nel Regno Unito (-21,2%) ed in Spagna (-32,2%). L'ACEA osserva in una nota che di norma settembre è un mese in cui le vendite di automobili registrano una ripresa dopo la tradizionale debolezza del periodo estivo. Secondo l'ACEA le condizioni di mercato si sarebbero però aggravate a causa della crisi del settore finanziario. I consumatori sarebbero sempre più restii a realizzare dei grandi acquisti perchè avrebbero delle difficoltà a trovare i necessari finanziamenti. Tra i singoli costruttori solo il gruppo Volkswagen (DE0007664005) ha potuto aumentare lo scorso mese le sue immatricolazioni (+1,4% a 263.435 unità). Le vendite di Renault (FR0000131906) sono calate del 2,1%, quelle di Peugeot (FR0000121501) del 9%, quelle di Fiat (IT0001976403) dell'1,4% e quelle di BMW (DE0005190003) del 15,7%. Mese da dimenticare per General Motors (US3704421052). Le vendite del gruppo di Detroit sono calate in Europa a settebre del 18,1%.
Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro