etoro

La Svizzera corre in aiuto di UBS

La Confederazione elvetica inietterà in UBS CHF 6 miliardi attraverso la sottoscrizione di titoli obbligatoriamente convertibili in azioni.

La Svizzera ha annunciato questa mattina una serie di misure volte a sostenere il suo sistema bancario. La Confederazione elvetica inietterà in UBS (CH0024899483) CHF 6 miliardi attraverso la sottoscrizione di titoli obbligatoriamente convertibili in azioni. Dopo la conversione al prezzo unitario di CHF 20 franchi la Svizzera controllerà il 9% di UBS. La Banca Nazionale Svizzera creerà inoltre una società veicolo in cui potranno venir trasferiti assets illiquidi di UBS per un valore massimo di $60 miliardi. In questo modo l'esposizione di UBS a diverse categorie di rischio sarà quasi annullata. Una tale possibilità sarebbe stata offerta anche a Credit Suisse (CH0012138530). Quest'ultima avrebbe rifiutato però la proposta.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS