Borsainside.com

Goldman Sachs prudente sul settore dell'industria automobilistica

Tra i singoli titoli la banca d'affari ha bocciato Fiat e Renault ma promosso BMW.

Goldman Sachs ha espresso questa mattina prudenza sul settore dell'industria automobilistica. Secondo la banca d'affari la crisi del mercato del credito peserà sensibilmente anche sui produttori di automobili ed i loro fornitori. Goldman prevede ora che le vendite di automobili caleranno in Europa nel 2009 del 15% e nel 2010 del 5%. Goldman ha tagliato perciò le sue stime sugli utili dell'intero settore per i prossimi due anni in media del 55%. Goldman osserva che le sue previsioni sono ora del 65% inferiori al consensus. Tra i singoli titoli Goldman ha bocciato Fiat (IT0001976403) da "Buy" a "Neutral" e Renault (FR0000131906) da "Neutral" a "Sell". Goldman ha invece promosso BMW (DE0005190003) da "Neutral" a "Buy".

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS