Credit Suisse conferma perdite di CHF 1,3 miliardi per il terzo trimestre

La grande banca svizzera ha ridotto lo scorso trimestre la sua esposizione negli assets "tossici" statunitensi.

CONDIVIDI
Credit Suisse (CH0012138530) ha confermato questa mattina di aver registrato nel terzo trimestre perdite di circa CHF 1,3 miliardi. La grande banca svizzera indica in una nota di aver ridotto lo scorso trimestre la sua esposizione negli assets "tossici" statunitensi. Grazie all'iniezione di liquidità annunciata la scorsa settimana Credit Suisse aumenterà il suo Tier 1 Ratio dal 10,4% al 13,7%. Il CEO Brady W. Dougan ha osservato che le condizioni di mercato rimangono particolarmente difficili, soprattutto nell'investment banking. Credit Suisse è perciò prudente per quanto riguarda il suo outlook nel quarto trimestre.

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
+