etoro

Valute: Non si arresta il deprezzamento dell'euro

La valuta europea è scesa questa mattina anche al di sotto di 1,25 dollari.

Non si arresta il deprezzamento dell'euro. La valuta europea è scesa questa mattina rispetto al dollaro sulla piattaforma EBS a 1,2462. Era da più di due anni che l'euro non scendeva a tali livelli rispetto al biglietto verde. La Banca Centrale Europea aveva fissato venerdì il cambio euro-dollaro a 1,2596 (giovedì: 1,2810). L'euro ha perso inoltre oggi rispetto allo yen circa il 3%.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS