eToro

Chimica: BASF lancia profit warning

Il titolo della prima impresa al mondo della chimica affonda a Francoforte.

BASF (DE0005151005) ha annunciato questa mattina che nel terzo trimestre di quest'anno il suo Ebit adjusted è calato da anno ad anno da €1,705 miliardi a €1,568 miliardi. Gli analisti avevano previsto in media €1,73 miliardi. Il CEO Juergen Hambrecht indica in una nota che gli effetti negativi della crisi dei mercati finanziari sugli affari di BASF sono aumentati notevolmente verso la fine del trimestre. Secondo Hambrecht il calo della domanda in alcuni importanti mercati, la riduzione delle scorte presso i clienti ed il drastico calo del prezzo del petrolio manifesterebbero un trend recessivo che potrebbe inasprirsi nel 2009. BASF si attende perciò ora per il 2008 un Ebit adjusted in linea con quello dello scorso anno. In precedenza la prima impresa al mondo della chimica aveva atteso un Ebit adjusted leggermente superiore a quello del 2007. A Francorte BASF perde al momento circa l'8%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X