Borse europee negative, sotto pressione i bancari, in ripresa Nokia

Sia Bernstein che Merrill Lynch hanno promosso oggi Nokia. Male Volkswagen e Tesco.

CONDIVIDI
I principali listini azionari europei sono a metà seduta negativi. Il FTSE 100 guadagna a Londra l'1,7%, il DAX a Francoforte il 2,2%, il CAC40 a Parigi l'1,9%, l'S&P/MIB a Milano il 2,7% e lo SMI a Zurigo il 2,6%.
I bancari sono tornati oggi a soffrire. Barclays (GB0031348658) scende del 2,8%, Royal Bank of Scotland (GB0006764012) del 4,3%, Crédit Agricole (FR0000045072) del 3,8%, Deutsche Bank (DE0005140008) del 3,2%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) del 4,3% e Banco Santander (ES0113900J37) del 6,9%. A Zurigo UBS (CH0024899483) perde il 4,4%. Su UBS pesano i problemi con la giustizia statunitense. La grande banca svizzera ha presentato inoltre oggi un nuovo modello di remunerazione per i suoi top-manager.
A Francoforte Volkswagen (DE0007664005) perde circa il 10%. Le vendite del gruppo di Wolfsburg sono calate ad ottobre a livello mondiale del 5,1%.
A Londra Tesco (GB0008847096) scende del 4,4%. J.P. Morgan ha declassato oggi il titolo del colosso della distribuzione ad "Underweight".
Bene Nokia (FI0009000681): +3% a €10,25. Sia Bernstein che Merrill Lynch hanno promosso oggi il titolo dell'impresa finlandese.

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro