Tlc: Credit Suisse cala la scure su Ericsson

La banca d'affari ha declassato il titolo dell'impresa svedese ad "Underweight".

Credit Suisse ha declassato oggi Ericsson (SE0000108656) da "Overweight" ad "Underweight" e tagliato il target sul prezzo da SEK 65 a SEK 40. La banca d'affari osserva in una nota che i fondamentali degli operatori delle telecomunicazioni stanno deteriorando. Secondo Credit Suisse il rallentamento della crescita degli operatori penalizzerà i produttori di infrastrutture per il settore. Credit Suisse indica inoltre che le difficoltà della joint venture Sony Ericsson dovrebbero pesare sui margini dell'impresa svedese. A Stoccolma Ericsson sale al momento dello 0,2% a SEK 48,10.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS