Borse europee negative su nuovo allarme recessione

Soffrono i titoli dei produttori di auto e di materie prime. Seduta da dimenticare per ENEL. Resistono alle vendite i farmaceutici.

CONDIVIDI
I principali listini azionari europei sono al momento negativi. Il FTSE 100 perde a Londra il 2,3%, il DAX a Francoforte il 2,8%, il CAC40 a Parigi il 2,4%, lo SMI a Zurigo il 2,5% e l'S&P/MIB a Milano il 3,1%.
Sui listini del Vecchio Continente pesa il nuovo allarme recessione. L'indice PMI manifatturiero è sceso lo scorso mese sia nella zona euro che nel Regno Unito ad un minimo storico. Nel settore dell'industria automobilistica BMW (DE0005190003) perde il 2,4%, Daimler (DE0007100000) il 4,8%, Renault (FR0000131906) il 3,8%, Peugeot (FR0000121501) il 3,6% e Fiat (IT0001976403) l'1%. Tra i titoli dei produttori d'acciaio ArcelorMittal (LU0323134006) scende del 6,8%, Voestalpine (AT0000937503) del 6% e ThyssenKrupp (DE0007500001) il 4,1%. Tra i minerari BHP Billiton (GB0000566504) perde il 3,8%, Anglo American (GB0004901517) l'8,4%, Rio Tinto (GB0007188757) il 3,4% e Xstrata (GB0031411001) il 6,5%.
Sui bancari sono scattate oggi delle prese di beneficio. Barclays (GB0031348658) perde il 4,4%, Royal Bank of Scotland (GB0006764012) l'1,8%, Crédit Agricole (FR0000045072) il 4,7%, Deutsche Bank (DE0005140008) il 6,2%, Intesa Sanpaolo (IT0000072618) il 4,7%, Banco Santander (ES0113900J37) il 3,9%, Credit Suisse (CH0012138530) il 7,1% e UBS (CH0024899483) il 7,3%.
A Milano ENEL (IT0003128367) perde il 6,5%. UBS ha tagliato oggi il suo rating sul titolo del colosso italiano delle utilities a "Neutral" (per ulteriori dettagli clicca qui).
A Madrid Sacyr Vallehermoso (ES0182870214) sale del 3,2%. Il conglomerato ha annunciato questa mattina di aver raggiunto un accordo per cedere Itinere (ES0133848012) a Citigroup (US1729671016).
Il settore dell'industria farmaceutica beneficia del suo carattere difensivo. Sanofi-Aventis (FR0000120578) guadagna l'1,2%, AstraZeneca (GB0009895292) lo 0,2% e GlaxoSmithKline (GB0009252882) l'1,3%.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro