Valute: L'euro sotto pressione, sale il dollaro

La valuta europea è scesa questa mattina rispetto al biglietto verde fino a 1,3411.

L'euro perde oggi terreno rispetto al dollaro. La valuta europea è scesa questa mattina rispetto al biglietto verde fino a 1,3411. La Banca Centrale Europea aveva fissato venerdì il cambio euro-dollaro a 1,3684. I recenti deboli dati macroeconomici hanno aumentato la speculazione su un forte taglio dei tassi d'interesse da parte della BCE. Una buona parte del mercato punta sul fatto che la BCE taglierà giovedì prossimo i tassi di 75 punti base.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS