Borsainside.com

Blue chips europee: I ratings di oggi

Aegon, ArcelorMittal, BHP Billiton, Nestlé ed UniCredit.

Questa è la lista dei principali ratings emessi oggi sulle blue chips europee dagli analisti delle più importanti banche d'affari.

Aegon (NL0000301760)
UBS
ha tagliato il suo rating su Aegon da "Neutral" a "Sell" e confermato il target price a €3,60. UBS ha spiegato il downgrade con i recenti guadagni del titolo. A causa delle difficili condizioni della congiuntura UBS è prudente soprattutto sulle imprese che sono attive in particolar modo nel segmento vita. UBS si attende delle ulteriori svalutazioni ed una debole performance operativa presso Aegon.

ArcelorMittal
(LU0323134006)
ING ha avviato la copertura su ArcelorMittal con "Sell" ed un target price a €14. Secondo ING gli investitori continuerebbero a sottovalutare il rallentamento della domanda di acciaio. ING si attende per quest'anno un calo del consumo di acciaio grezzo del 9,7%. ING crede che a causa del drastico peggioramento delle condizioni di mercato ArcelorMittal non potrà ridurre i suoi debiti come desiderato. Il colosso dell'accio potrebbe essere inoltre costretto a cancellare il suo dividendo.

BHP Billiton
(GB0000566504)
Credit Suisse ha tagliato il suo rating su BHP Billiton da "Outperform" a "Neutral". La banca d'affari è diventata più prudente sull'andamento dei prezzi dell'alluminio e del rame. Credit Suisse crede inoltre che la produzione di ferro e di carbone coke sarà nei prossimi tre anni inferiore alle sue precedenti previsioni. La valutazione del titolo di BHP non sembrerebbe essere perciò più appetibile.

Nestlé (CH0012056047)
Goldman Sachs
ha alzato il suo rating su Nestlé da "Neutral" a "Buy" e fissato un target price a CHF 45. Secondo la banca d'affari la recente debole performance del titolo avrebbe creato un'appetibile occasione d'acquisto. Goldman crede che i rischi legati al rallentamento dell'economia siano ormai scontati. Secondo Goldman, inoltre, i timori relativi ad una possibile acquisizione di L'Oréal sarebbero esagerati.

UniCredit (IT0000064854)
HSBC ha tagliato il suo rating su UniCredit da "Overweight" a "Neutral" ed il target price da €1,90 a €2,20. HSBC crede che la prima banca italiana non riuscirà a migliorare notevolmente la sua situazione patrimoniale. Secondo HSBC il titolo dovrebbe restare perciò quest'anno sotto pressione.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS